Before/After da revolution

DIMENSIONI
1000×800 mm

TECNICA
Tecnica mista, plastica, gomma, plexiglas, legno e vetro

ANNO
2019

DESCRIZIONE
L’opera accenna alla tendenza della società di ricorrere ad icone pop per incarnare ideologie sociali e politiche.

Il rischio, di fronte al quale ci pone l’artista, è quello di confondere un leader con un personaggio che persegue null’altro se non la realizzazione di un personale progetto di rivoluzione sociale.

Se la storia ci riporta tristemente alla mente esempi come le grandi dittature, la cinematografia tutt’oggi insegue icone altrettanto deviate e devianti.

Assieme a The Parasite e Comfort Zone compone il “ciclo antropologico” dell’artista.

proprietà dell’artista